Il primo numero della rivista "Altamura" - 1954

L'A.B.M.C. pubblica fin dal 1954 una rivista storica intitolata «ALTAMURA», che è anche bollettino di informazione della vita e dell'attività dell'Ente.
Fu fermamente voluta dal prof. Michele Di Fonzo, primo presidente dell'A.B.M.C., come risposta agli attacchi rivolti dalla stampa regionale e nazionale alla città di Altamura che non aveva commemorato la figura di uno dei suoi illustri cittadini, lo scienziato Luca de Samuele Cagnazzi, nel centenario della morte.
La rivista di propose, dunque, come "documentazione della vita culturale della città, pubblicazione di fonti storiche, incitamento e guida negli studi, legame spirituale fra gli altamurani e in particolare fra Altamura e i suoi figli che ne vivono lontano; soprattutto documentata affermazione dell'apporto altamurano alla compagine regionale e nazionale". 
La pubblicazione viene offerta in omaggio ai soci dell'A.B.M.C., alle biblioteche italiane e ad alcune straniere, ai privati ai quali si ritiene possa interessare e viene scambiata con analoghe opere edite da altri enti ed associazioni

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn